Utente 698XXX
Egregi dottori,

nel 2011 mi è stata diagnosticata intolleranza genetica al lattosio, ho fatto il test genetico sul sangue per la ricerca del gene della lattasi.
In contemporanea ho fatto lo stesso test per la celiachia, che è risultata negativa. Mentre il lattosio positivo e per anni ho pensato di avere 'solo' il colon irritabile.

Dopo la diagnosi ho eliminato tutti i cibi possibili contenenti lattosio, sostituendoli con altri senza lattosio, però ho notato che quando mangio verdura cruda le mie feci sono sempre molli e a volte verdi.

Queste le mie domande.

1) è possibile che 40 anni di lattosio abbiano irritato molto il mio intestino ? Quando tempo ci vorrà prima che torni ad essere tranquillo e non irritato ?

2) è vero che questa intolleranza causa malassorbimento? Io sono sempre stata molto magra fin da piccola e non riesco ad aumentare di peso, ora peso solo 50 e se appena sto senza mangiare o mangio meno del solito calo subito di peso. Visto che la celiachia è negativa non vedo altre intolleranze che mi potrebbero causare malassorbimento giusto ?

3) Nella pasta (spaghetti, ecc.) non c'è il lattosio giusto ? Lo chiedo perché a volte ho letto sul web che nella pasta Barilla lo mettono.

4) Ci sono cibi che sono vietati perché irritanti anche se non contengono lattosio ?

5) Nella carne di manzo c'è il lattosio ? (So che in quella di vitello c'è e quindi non la mangio. ) E nella carne di selvaggina come il cervo ? E in quella di coniglio ? E nel pesce tipo sogliora/branzino ? E nei crostacei ? E nel salmone affumicato ?

6) il fatto che mangiando verdure crude faccio feci molli e a volte verdi vuol dire che il mio colon è irritato e non le tollera ?

Grazie !

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Quello che posso dirle è che l'intolleranza al lattosio non provoca alcuna reazione a livello intestinale (come succede per il glutine a livello del duodeno). Per la presenza di lattosio nei cibi troverà facilmente nel web degli elenchi ben completi cercando "Alimenti e lattosio".

Cordialmente

[#2] dopo  


dal 2015
Grazie per la sua risposta.

Ma in quanto tempo il mio intestino dovrebbe tornare ad essere regolare senza darmi problemi e fastidi ? Ormai è un anno che ho eliminato il lattosio dalla dieta ma ho ancora problemi di meteorismo e gorgogliii intestinali.

Quello che non capisco è come mai le verdure mi danno problemi, lei cosa ne pensa ?

Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Anche e soprattutto le verdure, non digeribili, possono dare meteorismo. Le riduca nettamente.

Saluti