Utente 290XXX
Cari dottori
S vi è possibile vorrei delle vostre opinioni e consigli sulla mia situazione.
Lunedì ho fatto una visita dall andrologo/urologo poiche lamentavo dolore testicolare e inguinale. Sono stato sottoposto ad ecografia,che ha evidenziato un epididimio congesto,e alla palpazione della prostata attraverso la quale il dottore ha diagnosticato una flogosi.
Mi è stata prescritta la seguente cura:
Topster supposte 1 al matt e 1 alla sera x 10 gg
Levoxacin 500 1 compressa al giorno x 20 gg
Flogmev 1 compressa al giorno x 20 gg
Bifilvir 1 bustina al giorno x 30 gg
Tra un mese devo eseguire spermiogramma computerizzato speermiocultura esame delle urine e urine coltura.
Ho notato stamattina delle macchie arancioni nel liquido spermatico. A vostro avviso può dipendere dall'assunzione di uno dei seguenti farmaci o di altri medicinali(sto curando anche una gastrite)
Vi ringrazio anticipatamente x la vostra attenzione e cortesia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

per valutare se effettivamente è presente una infezione serve procedere con esami culturali subito e non dopo la terapia, questo non solo per confermare l'infezione ma anche per identificare il principio attivo atto a distruggere il potenziale germe.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

"le macchie arancioni nel suo liquido spermatico" non sembrano avere un'origine farmacologica.

Potrebbe forse indicarci la presenza di sangue nel liquido seminale ed ulteriormente confermare un infiammatorio delle vie uro-seminali.

Risenta ora il suo urologo di riferimento; nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa problematica andro-urologica, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/975-emospermia-sangue-liquido-seminale.html.

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2013
Vi ringrazio molto x le risposte e per l'articolo consigliatomi che si è rivelato molto utile.
Premettendo che mi sentirò quanto prima con l'urologo anche perchè sono insorti altri problemi mi consigliate di effettuare prima della scadenza della cura gli eami prescritti(esami dell'urina e dello sperma)?
Grazie ancora
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua l'indicazione diagnostica ricevuta e poia ruota senta un bravo andrologo in diretta.

Ancora un cordiale saluto.