Utente 293XXX
salve, ho 23 anni, vorrei un chiarimento delle analisi di mio padre che era ricoverato in nefrologia per un blocco renale acuto.
Elenco le analisi solo quelle con valori non nella norma...
ESAMI CHIMICO CLINICI

Azotemia urea 56* /10-50
ast/got 39* / 0-35
reumatest 180,2* /0,00-14,00
proteina c reattiva 36,63* /0,00-5,00

ESAMI EMATOLOGICI

V.E.S 94* /0-15
rbc globuli rossi 3,08* /4,50-6.10
hbg emoglobina 9,37* /13,50.17,50
htc ematocrito 29,84* / % 40,00-55,00
mcv volume globulare medio 96,93* / 78.00-94.00
mchc conc.emoglobinico globulare medio 31,39* /32,00-36.00
ptc piastrinocrito 0,10* /0,15-0,31
plt piastrine 159mila /150,000-400,000

mio padre è morto il 13 di febbraio 2013 all'età di 56 anni dopo 2 mesi e 7 giorni di ricovero ospedaliero per un blocco renale acuto ed era stato messo in dialisi lo stesso giorno del ricovero... so solo che dal giorno 6 di dicembre 2012 alla morte le piastrine non superavano i 10 mila se non veniva aiutato con dei farmaci...quello che chiedo e che dai sintomi che aveva cioè, gambe gonfie con dei lividi piccoli sottocutanei, febbre che da quando era in ospedale gli era passata, sanguinamento del naso, ingrossamento della milza e del fegato, blocco renale acuto, e la lingua e le guance all'interno si erano (spaccate) e gli bruciava quasi tutto quello che mangiava tranne le cose fresche..chiedo e possibile che sia stato colpito da una leucemia fulminante ??
vi chiedo questo anche perché con i valori cosi bassi la biopsia al midollo osseo gli è stata fatta solo 8 giorni prima che morisse, e tutto il tempo che è stato all'ospedale c'e stato solamente perchè volevano fargli alzare le piastrine per fare la biopsia al rene per vedere la causa, ma non l'anno mai fatta per paura di una emorragia...ed e morto di un aneorisma celebrale lo stesso giorno che doveva essere dimesso con un codice 5 (ricovero a casa) adesso chiedo se mi sapreste dire se da questi valori voi vedete qualcosa....tutto questo aggravarsi e successo nell'arco di 3 mesi, e lo chiedo perché sono solo mia madre manca da casa da febbraio quindi non so a chi chiedere ecc ecc...volevo una delucidazione di queste analisi e sopratutto il motivo perche potesse avere le piastrine cosi basse in questo lasso di tempo, che gia cominciavano ad abbassarsi il giorno delle analisi....grazie...
[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
la storia da Voi raccontata è sinceramente poco chiara;i dati sono poco omogenei ed è sinceramente impossibile dare un giudizio. Stante che sono costernato della pedita del suo papà,credo sia doveroso che la vostra famiglia si interfacci con i Colleghi che lo hanno avuto in cura per potere avere tutte le indicazioni e le spiegazioni del caso.
Un caro saluto