Utente 293XXX
Buongiorno,

ho avuto una forte prostatite e l'urologo mi ha prescritto siringhe di feldene, dopo un mese , mi ha detto che la prostata era divenuta "visitabile" ma che bisognava continuare la cura. Prima però dovevo effettuare uno spermiogramma in quanto la nuova cura includeva, oltre che sempre feldene in supposte, chinoplus 600 mg che avrebbe potuto modificare l'esito dello spermiogramma. Questo esame mi è stato prescritto in quanto più di dieci anni fa sono stato operato di varicocele sx e da ecodopler risulta un varicocele di 1° grado.

Premetto che fumo pochissime sigarette al giorno ma non fumerò più perchè questa cosa mi spaventa, inoltre ho una vita molto sedentaria e non faccio attività fisica da dieci anni. Non ho mai provato ad avere un figlio.

Ecco lo spermiogramma:

gg astinenza : 5
sede raccolta: domicilio
volume: 6,0ml
ph: 8,0
coaguli: assenti
aspetto: normale
fluidificazione: fisiologica
viscosità: fisiologica
num spermatozoi per ml: 15.000.000
num totali: 90.000.000
num dopo centrifugazione : //

MOTILITA'
alla 1a ora: mobili 30% ipomobili 35% immobili 35%
alla 2a ora: mobili 30% ipomobili 35% immobili 35%
alla 3a ora: mobili 25% ipomobili 35% immobili 40%

MOVIMENTO
rettilineo veloce 5% rettilineo lento 15% non progressivo 80%

MORFOLOGIA
forme normali 38% forme anormali 56% forme immature 6%

AGGLUTINAZIONI E PSEUDOAGGLUTINAZIONI
assenti

ELEMENTI CELLULARI
cellule di sfaldamento: rare leucociti 2-3pcm eritrociti 1-2pcm

valori minimi di riferimento : WHO 2000

SPERMIOCOLTURA
negativa

Premesso che una parte del campione,seppur minima, è fuoriuscita dal contenitore , quindi mi fa pensare quantomeno ad un numero leggermente superiore, sicuramente dovrò ripetere l'esame suppongo.

Ecco le mie domande:

- Com'è lo spermiogramma?

- Cosa posso fare per migliorare le cose nella vita di tutti i giorni oltre a medici e farmaci?

- Allo stato attuale conviene ripetere l'esame ed aspettare con la cura prostatica o conviene prima finire la cura?

- L'infiammazione alla prostata può causare uno spermiogramma "falsato" o comunque alterato?

Grazie infinitamente, sono un po' agitato :)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
rifaccia esame. La perdita di campione lo rende non attendibile. Poi: non fumi, dieta mediterranea, e le infiammazioni possono alterarlo temporaneamente. Il resto sono solo illazioni.
[#2] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
Ma allo stato attuale com'è il risultato?

E ...

Quindi cosa mi consiglia di fare, meglio fare prima la cura? o meglio prima rifare l'esame? Non vorrei che il medicinale mi alterasse il risultato ma allo stesso tempo non vorrei che l'infiammazione non lo renda attendibile.

Grazie per la disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Rifaccia esame, già detto non attenbile. Lo faccia 30 giorni dopo sospensione del farmaco.