Utente 657XXX
caro dottore vorrei chiederle un consulto:
mi rivolgo a lei perche dopo varie visite non sono riuscita a trovare una risposta al mio problema e soprattutto una soluzione.
sono una ragazza di 18 anni in 4 anni circa ho subito un'aumento di peso di 25 kg circa anche effettuando varie diete con dietologi, ho fatto anche degli esami tiroidei come ecograifia e esami ematici diagnosticandomi una tiroidite autoimmune e nn prescrivendomi nessuna tarapia anche se io con una dieta limitata continuo a non dimagrire e a prendere peso. ora mia rivolgo a lei per sapere ci sono aLTRI ESAMI CHE POSSO FARE PER VEDERE SE è UNO SCOMPENSO METABOLICO? COSA POSSO FARE?
A CHI POSSO RIVOLGERMI?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Andrea Del Buono
28% attività
16% attualità
12% socialità
CELLOLE (CE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Signora,
il consiglio che posso darle è innanzitutto di associare sempre alla dieta l'attività fisica e poi di rivolgersi ad un centro per la cura dell'obesità poichè senza conoscere la sua situazione globale è difficile consigliare esami appropriati. Cordiali saluti