Utente 773XXX
Egregi Dottori,

è da circa una settimana che mi sveglio nella notte a causa di palpitazioni e, immediatamente dopo, capogiri fastidiosissimi.
In quei momenti mi sento come "svuotato" da tutte le energie.

Ultimamente anche di giorno capita di sentire "colpi" al cuore e capogiri piu lievi di quelli notturni ma costantemente con senso di pesantezza alla testa (e a volte formicolio).

Premetto che soffro di emicranea con aura e, per diagnosticare tale disturbo, ho effettuato nel 2011 Eco Color Doppler, esami del sangue e ecg, tutti negativi.

Ora il medico mi ha prescritto un Holter ma fino al 22 marzo non potrò sottopormi all'esame.
Devo preoccuparmi sino ad allora?
[#1] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Difficile dirlo senza una visita..... Ma al posto suo non mi preoccuperei. Faccia holter poi ci faccia sapere