Utente 263XXX
Gentile dott.
avendo accusato per qualche settimana dolore ai reni (soprattutto sx) e frequenza di minzione con leggero bruciore ho eseguito l'analisi delle urine e urinocoltura ( non nello stesso giorno per mio scrupolo). L'analisi delle urine dava tutto negativo e nella norma tranne 1-2 leucociti nel sedimento. L'urinocoltura (eseguita con la massima attenzione delle regole che comporta) dava come risultato stafilococco coag. negativo sensibile ad amoxic.+ac. clavul.,gentamic.,ciproflox. e pochi altri antibiotici e il mio medico mi ha prescritto il primo per 7 giorni. Oggi termino la cura e i miei fastidi sono diminuiti ma ancora non mi sembra tutto tornato normale.
Naturalmente ripeterò l'analisi completa delle urine e vorrei anche fare le analisi del sangue per verificare la funzionalità renale prima di presentarmi a una visita nefrologica di controllo. Vi chiedo quanti giorni è bene aspettare prima di fare questi esami dopo la cura antibiotica che ho eseguito (dose di 1g x 2 v. al giorno in una settimana)? Grazie di cuore per la risposta

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregia signora,
io aspetterei 5-7 giorni dalla fine della terapia antibiotica per eseguire esami di controllo. Nello specifico farei: azotemia,creatinina,sodio,potassio,calcio,fosforo,esame urine,urinocoltura,ves,pcr,uricemia,proteine totali,protidogramma,emocromo.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio molto e complimenti al sito Medicitalia
[#3] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
Caro dott. Luciani, torno a disturbarla se me lo consente. Tutti i risultati delle analisi da lei indicate rientrano tra i valori normali. Solo l'uricemia non è stata eseguita per una svista del laboratorio. Anche l'urinocoltura è tornata negativa. Inoltre non ho più problemi di minzione.L'unico fastidio che resta è un dolore discontinuo in corrispondenza del rene sinistro. Secondo lei dovrei comunque fare una visita di controllo ai reni o visti i buoni risultati non serve?
Grazie ancora.
[#4] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
egregia signora,
non vi è al momento necessità di una visita specialistica. Faccia riferimento al suo curante per programmare controlli periodici dell'esame urine e della funzione renale.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio e farò certamente come mi consiglia lei.
Le auguro Buona Pasqua.