Utente 293XXX
Buongiorno a tutti gli Esimi specialisti di questo ottimo spazio, che leggo da diverso tempo con molta attenzione ed interesse e rivolgo a tutti i migliori complimenti.
Vengo al mio problema.
Nel Nov.2012, il mio bellissimo labrador portato da me al guinzaglio mano dx, alla vista di un gatto tenta di lanciarsi ad un inseguimendo, provocandomi uno strattone enorme, tanto da compromettere la mia spalla, restata dolorante per 2 settimane.Solo dopo alcuni gioni dall'accaduto il mio polso destro ha cominciato a darmi dei seri problemi.Dolori lancinanti provenienti dall'nterno e dal lato esterno dx.
Solo con l'oky il dolore si calmava per ricomparire dopo alcune ore.
Impossibilià a scrivere, ad utilizzare il mouse, e quasi totale perdita della forza della mano.
Il mio medico di base mi prescrive un rx che non ha evidenziato alcun problema.
Il mio medico curante mi ha prescritto, dopo che si è consultato con un suo collega ortopedico, un ecografia, il referto:
"regolari i flessori e gli estensori comuni, regolari l'abduttore lungo ed estensore breve del I raggio, regolari le principali pulegge,regolarità delle rime articolari,regolarità morfologica del n.mediano al passaggio del tunnel carpale. IPOECOGENICITà DEL COLLATERALE ULNARE DEL POLSO COME DA VEROSIMILE ELONGAZIONE." A seguito della eco mi hanno prescritto un RMN, con i seguenti esiti:Sfumato edema della spongiosa ossea del semilunare sul versante articolare semilunare-scafoide con lieve distasi e lieve asimmetria della rima articolare semilunare-capitato compatibile con instabilità. Disomogeneità di segnale a carico della fibrocartilegine triangolare come da postumi traumatici.Nei limiti le restanti strutture.
Il primo consulto ortopedico di metà gennaio mi ha prescritto un un tutore rigido del polso,30gg da indossare per 30gg per tutto il giorno e la notte, ed una cura per 30gg con n. 3 capsule danzen al giorno, e n. 2 capsule al giorno alanerv.
Terminata la cura e tentando ri rimuovere il tutore, il dolore è diminuito, ma nonostante 10gg di fisioterapia il dolore c'è ancora, sopportabile ma c'è, ed alcuni movimenti del polso non li posso proprio fare.Il consulto di altro ortopedico, mi ha parlato di necesità probabile di un intervento, dicendomi di consultare uno specialita della chirurgia laser del polso.!!!!! Ora sono molto confuso, non so esattamente a che tipo di intervento dovrei sottoporni e se necessario sottopormi ad un intervento, ed in che zona del polso.Ho cercato in rete specialisti del polso in puglia(mia regione di residenza) ma con scarsi risultati.Fatto sta che sono praticamente invalidato da questo polso, e senza il tutore è impossibile che trascorra una giornata senza dolori, non prendo la moto da 4 mesi, non vado più al poligono, difficoltà nell'uso del mouse, ed abbandono del mio hobby di elettronica.Chiedo una cortese indicazione al mio problema, ringraziando infinitamente da ora per i Vs.Pregiatissimi consigli.
Luigi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

pur sulla base di un'informazione non completa, escluderei la possibilità/necessità di un intervento chirurgico, in quanto non basta la presenza di dolore per porre l'indicazione chirurgica.

Nell'ipotesi di un danno legamentoso del polso, in assenza di instabilità del carpo, a mio modesto avviso, non ci sono le condizioni per procedere chirurgicamente, mentre mi concentrerei sulla "gestione" del dolore.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
Gent.Mo Dott.Leccese,
La ringrazio infinitamente per la Sua pronta ed esaustiva risposta.
Tra l'altro ho avuto modo di venire a conoscenza della sua presenza sul territorio di mia residenza, quale eccellenza della materia.
La ringrazio ancora.
Buona giornata.
Luigi S.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.