Utente 708XXX
mio padre dopo una piccola irritazione provocata probabilmente dall'acqua troppo sporca del mare, ha riportato problemi relativi sul glande, il medico curante gli ha consigliato di assumere diflucan compresse che successivamente ha assunto anche mia madre.
adesso che non ha più ne fastidi ne bruciori la pelle sembra essersi totalmente chiusa e con la presenza di un cerchio bianco tutto intorno.
non so però se il fatto che ultimamente urini spesso sia collegato a tutto questo.
comunque gli è stato consigliato di intervenire chirurgicamente.
sono alquanto preoccupata e spero di ricevere prima possibile vostre notizie.
cordiali saluti maria teresa

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
molto probabilmente la micosi del glande ha comportato un esito cicatriziale del prepuzio con fimosi. E' molto frequente nei soggetti in età avanzata, specie se diabetici, dopo balanopostiti (infiammazioni del glande) batteriche o micotiche.
Se i dermatologi giudicano concluso il processo infiammatorio e ritengono inefficaci o inopportuni ulteriori tentativi di terapie topiche, credo di condividere l'indicazione ad un intevrento di circoncisione.
I problemi urinari potrebbero essere correlati con questa condizione flogistica, ma meritano ovviamente ulteriori approfondimenti, da fare PRIMA dell'intervento.
Affettuosi auguri a Suo padre e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO