Utente 269XXX
Salve,
ho 32 anni e per la prima volta ho avvertito un forte dolore all'ovaio sinistro. Il giorno successivo ho notato un leggero sanguinamento e da qui ho effettuato un'ecografia che ha rilevato una piccola cisti (3mm). Il dottore mi ha consigliato cmq di eseguire una visita ginecologica e di effettuare eventualmente un test di gravidanza. La mia domanda però è la seguente: Posso esser rimasta incinta nonostante quello fosse il mio periodo ovulatorio??? Inoltre il sanguinamento a cosa sarebbe dovuto? In genere la rottura di cisti non dovrebbe provocare sanguinamenti visibili..
Spero di ricevere una risposta e intanto cordialmente saluto e anticipatamente ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

è proprio nel periodo ovulatorio che una donna ha maggiori probabilità di concepire...

Come consigliato dal Suo Curante è necessaria una visita Ginecologica per fugare qualsiasi dubbio, soprattutto per il rilievo ecografico ottenuto.


Codiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo Dr. Serafino,
La ringrazio innanzitutto per la chiarezza nella risposta e per aver trovato del tempo da dedicarmi.
Sono a conoscenza del fatto che il periodo ovulatorio è quello più idoneo a concepire, ma è possibile confondere un'eventuale gravidanza con una cisti?? Da qui il dottore mi avrebbe consigliato di effettuare quindi un'opportuna visita ginecologica??
Spero di non tediarla con le mie domande, ma è la prima volta che mi accade un evento del genere.
Nel ringraziarLa ancora per la cortesia, attendo una Sua risposta e cordialmente saluto.
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

un'esame ecografico effettuato correttamente permette una distinzione tra "cisti" e "camera gestazionale".

In ogni caso, il Suo dubbio potrà essere fugato con la visita Ginecologica o, in attesa, con un test di gravidanza acquistabile in farmacia.


Cordialmente.