Utente 288XXX
Salve, da qualche settimana ho degli spiacevoli episodi di extrasistoli. Non sono una persona ansiosa né ipocondriaca ma date le sensaZIOni strane ho contato i battiti. Capita piú volte al giorno che ho battiti a 120 130 e spesso salta un battito con un "fastidio" alla bocca dello stomaco e subito dopo una sensazione di calore diffuso. Mi capita sia al lavoro sia lasera quando mi corico.
Vorrei sapere se sono innoque o dovrei chiedere aiuto a qualcuno. Prendo topiramato 75mg al giorno,puó centrare?
Piú volte al giorno intendo 10 15 volte...
In famiglia ho casi di problemi di cuore,non solo per persone anziane ma anche a mio zio di 46 anni.
E infine mi avevano diagnosticato il fop con il test delle microbolle smentito poi dal ecotranesofageo... ci potrebbere essere statoun errore nella diagnosi? Non sono riuscita ad essere molto collaborativa e la manovra é stata eseguita 1 volta sola.
Grazie infinite...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
Per poter parlare con chiarezza deve eseguire un ECG Holter 24 ore e documentare le sue aritmie.
La sensazione che lei riferisce è riferibile ad extrasistoli che nascono dal ventricolo che se non sono in numero cospiquo non rappresentano mai un problema
cordialita'
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio Dottore. Martedí prossimo ho la visita neurologica e ne parleró anche con Lui e contatteró il mio medico di base!
La.ringrazio per la sua disponibilitá.