Utente 293XXX
Buongiorno,come noterete sono una ragazza,e quindi non chiedo consiglio per me,ma anche per me.Il mio ragazzo l'anno scorso è stato circonciso per dei problemi,ma adesso non avverte più sensibilità durante le pratiche sessuali.Io mi chiedevo se esistessere degli esercizi per 'riattivare'o stimolare i piaceri;ho letto di questa pratica che permette di far 'ricrescere la parte della cappella persa'.Ma non essendo proprio il mio campo,volevo avere un parere di qualcuno che magari ne sa più di me.
Intanto grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

una volta esguita la circoncisione non è possibile fare alcuna cura per ricoprire il glande e comunque il problema non si risolverebbe. In tale situazione è necessario verificare se effettivamente si tratta di ridotta sensibilità del glande o di qualche altro problema; per verificarlo un colloquio ed una visita andrologica credo sia d'obbligo.