Utente 294XXX
Salve,

un mio amico (età 30 anni peso 75kg alto 1.80) ha fatto gli esami delle urine di routine dalle quali è emerso che ha le proteine sulle urine alte, ha fatto l'esame delle urine delle 24h e i valori sono risultati a 1590, successivamente ha fatto l'esame delle urine delle 72 ore e su tutti e tre gli esami le proteine nelle urine erano sopra i mille (1110,1250,1400) la creatinina è risultata a 1 e la clearance stimata a 100.
Lui non accusa nessun sintomo.
Dovrà fare la visita nefrologica, ma prima vorrei sapere se mi devo preoccupare o no, o cosa potrebbe avere.

Grazie mille.

Saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregia Utente,
i dati da voi presentati non sono completi ed andrebbero contestualizzati conun minimo di anamnesi ed altri dati laboratoristici;nello specifico la protein uria dosabile ad elevati valori èdi solito ascrivibile ad una glomerulonefrite (ovvero patologia autoimmune a livello del rene). La diagnosi di certezza si hacon la biopsia renale. Si affidi con sicurezza al centro nefrologico competente sul territorio .
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
Salve,

La ringrazio per la sua gentil risposta, però al momento ha fatto questi esami soltanto, io sono preoccupata però.

Posso star tranquilla e aspettare i controlli a fine mese o è il caso di anticipare il tutto?
In quanto gli hanno riferito che i reni funzionano bene e quindi non c'è da preoccuparsi, che può essere un valore sballato.

Lei cosa mi consiglia di fare?

Cordiali Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
egregia utente,
consiglio di eseguire visita nefrologica compatibilmente con i tempi di attesa previsti. Il fatto che la funzione renale sia buona,in presenza di proteinuria non vuol dire che i reni siano sani. Non è necessario allarmarsi ma è opportuna una valutazione nefrologica.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la sua gentile risposta, perciò non c'è da preoccuparsi? la patologia da lei indicata cosa sarebbe?!

Comunque si può aspettare benissimo il 27 marzo non serve anticipare la visita per togliere ogni dubbio?

Cordiali saluti.