Utente 814XXX
buongiorno.
ho necessità di un consiglio.per mio padre.cercherò di essere breve,
sono circa due anni che ciclicamente ogni 3 o 4 mesi deve urgentemente recarsi al pronto soccorso per via degli effetti di una colicisttite acuta. sia al gemelli che al policlinico oltre a degli stent ,cpre, e cura antibiotica nn vanno oltre per via che l'operazione l'ha sconsigliano per problemi cardiaci ( fibbrillazione atriale e deficenze respiratorie). ma cosi la vita per lui è un inferno .ogni 3 mesi all'ospedale con forti dolori e febbre alta. Chiedevo gentilmente se esisto cure antibiotiche a lunga assunzione che possano tenere sotto controllo ed evitare queste cicliche infezioni.Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Purtroppo se il problema è legato ad episodi di colecistite acuta litiasica l'unica cura possibile è la chirurgia. Sembra però davvero inconsueto a fronte della gravita dei disturbi che ancora non siano state prospettate misure risolutive. Ovviamente solo chi ha in cura il paziente è in grado di stabilire con esattezza cosa è piu opportuno fare.