Utente 186XXX
Buongiorno, desideravo avere un consiglio, sono un uomo di 47 anni da dieci anni convico con questo problema ho fatto una serie di cure sino ad oggi (androgel in seguito striant (OTTIMO FARMACO) oggi tostrex) più cialis 0,5 mg giorno (da un certo periodo ho avuto un calo della libidine e scarsa erezione) sono demoralizzato e stanco. Preciso che fisicamente non ho nessun problema esami di sangue perfetti NON FUMO HO UN FISICO ASCIUTTO. CAPISCO CHE UN CONSULTO ON LINE NON E FACILE. POTETE CONSIGLIARMI UN BUON ANDROLOGO A PALERMO (POICHè IL MIO NON MI SODDISFA MOLTO). GRAZIE MILLE. MAURIZIO

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

una cura sostitutiva con testosterone va monitorata nel tempo per valutare se il suo testosterone si mantiene nei valori accettabili, quindi potrebbe procedere con un dosaggio ormonale per una valutazione complessiva dell'asse ipotalamo-ipofisi-gonadi e quindi confrontarsi con lo specialista che può trovare nell'elenco di questo sito.

un cordiale saluto