Utente 832XXX
Buongiorno,
ho 38 anni (peso 71 kg), faccio regolare attività sportiva (circa due volte a settimana) ed ho una dieta in cui evito fritture, formaggi, carni rosse ed in generale cibi grassi.
Attualmente i miei valori di colesterolo e trigliceridi sono:
Trigliceridi: 339 mg/dl
Col. Totale: 252 mg/dl
Col. HDL: 62 mg/dl
Col LDL 137 mg/dl

Da quando avevo 25 anni ho i valori di colesterolo e triglicerdidi piuttosto alti; avevo cominciato con le statine, poi ho smesso. Ho provato di tutto, ed alla fine ero riuscito ad abbassare i valori con Armolipid Plus.
Al momento però neanche quest'ultimo sembra essere efficace.
Le chiedo allora: dovrei ricominciare a prendere statine? Esiste qualche farmaco (magari di ultima generazione) che non abbia gli effetti collaterali delle statine?

Grazie,
Distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Oggi esistono dei prodotti ipolipidemizzanti, come i policosanoli, che sono in genere ben tollerati.
Sarebbe utile però sottoporsi a visita specialistica (endocrinologica, internistica) al fine di verificare eventuali difetti genetici alla base della ipertrigliceridemia.


Cordiali Saluti