Utente 183XXX
buonasera a tutti i dottori che potranno rispondermi,volevo esporvi il mio problema,in questi giorni sto accusando delle fitte nel petto a volte a destra a volte nel centro e a volte a sinistra, che mi fanno un po paura, queste fitte arrivano quando inspiro, mi sento come un senso di pesantezza al torace,ho 29 anni fumo, e ho effettuato elettrocardiogramma, holter cardiaco, e sono tutti nella norma, il mio dottore dice che si tratta di ansia. ma io ho paura che potrebbero essere i sintomi di qualche cosa di serio. Perche a volte sento dei tonfi nel petto che poi mi danno tachicardia, e a volte mi sveglio in piena notte, e dopo poco mi viene la tachicardia, la mia pressione è 130/90 , a volte 85 dipende da chi me la misura.volevo chiedere queste fitte a cosa potrebbero essere dovute??? e poi avendo fatto l holter e l elettrocardiogramma, posso stare tranquillo per il mio cuore??? spero di avere una risposta al piu presto vi ringrazio per l ottimo servizio che offrite e auguro a tutti buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I dolori trafittivi come lei riferisce non hanno niente a che vedere con il suo cuore.
Certo e'0 che se fuma a 29 anni non puo' certo fare intendere che lei sia veramente preoccupato per il suo cuore.
Smetta subito: ridurra' in questo modo il rischio di infarto, ictus e cancro.
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 183XXX

Iscritto dal 2010
Dottore grazie inanzitutto per la celere risposta, ho dimenticato di specificare che fumo dalle 5 alle dieci sigarette al giorno, dipende dai giorni, cmq questo non giustifica il fatto che dovrei smettere di fumare. io volevo chiedere visto che i dolori trafittivi non hanno a che vedere col cuore cosa potrebbero essere ? inoltre sono sufficenti gli esami che ho fatto per dire che il mio cuore va bene??? io cmq da circa due anni mi mantengo in forma allenandomi circa mezz ora al giorno tutti i giorni. Pero a volte questi sobbalzi nel petto mi fanno paura e mi fanno avere attacchi di panico... Mi scusi se la stresso cosi, ma cerco un aiuto per mettermi in testa che il mio cuore va bene... e vivere una vita tranquilla. Grazie ancora e buon lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Di solito i dolori grafittivi toracici soolegati a prolemi muscolaridella parete toracica. Per cio che concerne le palpitazioni, se queste dovessero continuare esegua una registrazione Holter delle 24 ore
Arrivederci
Cecchini
[#4] dopo  
Utente 183XXX

Iscritto dal 2010
dottore grazie inanzitutto per la celere risposta,volevo dire che ho gia effettuato l holter delle 24 ore, qualche mese fa,e mi dicevano che era nella norma, erano state rilevate delle extrasistole 3 ventricolari e 3 sopraventricolari, mi sembra che si chiamino cosi, l ecg era nella norma, a parte un extrasistole, e gli esami del sangue sono nella norma, pero io continuo ad avere dei disturbi, tipo il dolore nella parte esterna del braccio sinistro, e le fitte al petto e a volte questi tonfi nel petto, lei cosa dice può dipendere tutto dall ansia??? grazie ancora per la pazienza, buon fine settimana.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Dipende proprio tutto dall ansia
Arrivederci
Cecchini