Utente 294XXX
RM polso sinistro: presenza di lacuna ossea centrimetica, ad ipointensità nella sequenza T1w e T2w e a debole iperintensità de segnale nella sequenza GE, in corrispondenza dell'epifisi distale dell'ulna.Cosa significa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

non si può fare una diagnosi solo sulla base di un referto RM soprattutto in quanto decisamente incompleto (tra l'altro, il radiologo avrebbe dovuto fare delle conclusioni diagnostiche almeno con una ipotesi circa la possibile natura di questa lesione ossea; non dice neanche se all'interno della lesione c'è un segnale omogeneo o disomogeneo e soprattutto non dice se i contorni della lesione sono netti o sfumati, con o senza un orletto più denso, ecc.).

Potrebbe trattarsi di una banale cisti ossea, come di un encondroma o un osteoma osteoide (quest'ultimo tende a dare dolore locale).
[#2] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
Qusto è il referto completo: Esame eseguito con sequenze TSE T1w fs e TSE T1W secondo piani corononali, TSE T2w e TSE T2w Fs secondo piani coronali e trasversali, sequenza T1 VIBE fs secondo piani trasversali e GE T2w nei piani coronali. Presenza di lacuna ossea centrimetica, ad ipointensità nella sequenza T1w e T2w e a debole iperintensità de segnale nella sequenza GE, in corrispondenza dell'epifisi distale dell'ulna. Non si evidenziano alterazioni di segnale da riferire a lesioni tendino –ligamentose. Non si rileva presenza di falda liquida intra - articolare
Il dolore al polso lo avverto da circa 4 mesi però c'è da dire che a questo polso 13 anni fà ho avuto un forte trauma e in quella occasione indossavo anche l' orologia. All' epoca mi fu indicata solo un forte trauma senza nessuna lesione nonostante avevo un braccio gonfio o quasi il doppio del normale
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
E' stato visitato da un chirurgo della mano o da un ortopedico ?
[#4] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
quando ho avuto l' incidente da un ortopedico!! Da quando si è ripresentato il dolore ho fatto prima delle radiografie poi mi sono fatto visitare da un ortopedico che ha visionato le radiografie del '99 e le ultime . inseguito alla prima visita mi ha prescritto un RM.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Quindi questa ultima RM non è stata vista da nessuno specialista....

Deve farsi rivedere, per capire se l'immagine ossea rilevata può essere o meno una causa plausibile del suo dolore al polso, oppure se esso è da imputarsi ad altra patologia.