Utente 294XXX
Ho l'età di 53 anni, sono alto 167 cm. e peso circa 85 kg. Due volte alla settimana faccio una partita a calcetto e alcune volte anche 3. In una di queste partite mi è capitato di avere un fiatone diverso dal solito, subito dopo passava. Alcuni giorni dopo ho avuto un forte dolore al petto e braccio dx. Al p.s. gli esami degli enzimi davano esito negativo , quindi venivo ricoverato presso il reparto di cardiologia.
Durante la mia degenza sono stato sottoposto ad ECG da sforzo al ciclo ergometro in w.o. farmacologico, massimale che si è concluso come “ negativo per ischemia miocardica inducibile”. Dall’esame ECG HOLTER nelle 24 ore ha evidenziato un episodio notturno di BAV mobitz I e mobitz II tipo 2:1. Al monitoraggio telemetrico dell’ECG episodi notturni di Blocco S.A.
Preciso che non ho mai avuto sintomi di astenia, capogiri svenimenti improvvisi, l’unico sintomo che ho anche tutt’ora e un senso di vuoto alla bocca dello stomaco.
I sanitari mi hanno consigliato una cronografia e uno studio elettrofisiologico, per impiantare un p.m. .
Preciso che sono iperteso e assumevo il farmaco Aprovel 500mg e per il colesterolo torvast 40mg. In famiglia non ho parenti cardiopatici.
Resto in attesa di una sua gradita risposta e ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La presenza di disturbi della conduzione come quelli che lei riporta senz altro consigliano l esecuzione della coronarografia e di uno stuodio elettrofisoplogico.
Segua i consigli dei suoi cardiologi
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimo Dr. Maurizio Cecchini, la ringrazio della solerzia con cui mi ha risposto e vorrei approfittare della sua gentilezza ponendole il seguente quesito , secondo la sua esperienza medica necessito di un impianto di pacemaker, perché Io lo rifiuto psicologicamente.
La ringrazio e le auguro una buona domenica
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Tutto dipende dal risultato dello studio elettrofisoolgico.
Non ha senso che le dia un parere senza i dati di quell esame
Arrivederci
Cecchini
[#4] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per il tempo che mi ha dedicato per soddisfare le mie perplessità e le mie ansie.