Utente 248XXX
salve,mia madre a settembre fu operata di 1 carcinoma ovarico ha avuto poi delle complicanze..ansa intestinale operata d'urgenza era occlusa.non finisce qui gli viene bucato l'uretere.rioperata dopo mesi x capire da dove veniva il liquido che aveva in pancia e si scopre poi viene dall'uretere bucato e da non dimenticare aveva preso l'enterococco ha fatto 1 mese imbottita di antibiotici in ospedale.a gennaio operata sembra sia andato tutto bene.pochi giorni fa fa 1 tac pet total body dove non evidenzia metastasi ne nulla.vorremmo capire..è necessario fare la chemio?1 oncologo gli ha detto di si..1 altro di no.se in 6 mesi non ha svilupatto metastasi perchè è stato tolto tutto ci sono rischi?cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è proprio possibile da una situazione così complessa fare valutazioni prognostiche anche perchè le sue informazioni sulla malattia sono generiche.

Questo è il limite del consulto online. Non Le rimane che discuterne FRANCAMENTE con un oncologo di sua fiducia. Mi dispiace.

Se avesse sorelle invece andrebbero aumentate le raccomandazioni di sorveglianza riguardo alla mammella.

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/69-tumori-ereditari.html
[#2] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
Dottore grazie per la risposta.ma per capire meglio..se non fa chemio che succede?o se la ga dato che a distanza di 6 mesi ha fatto i marker varie volte in questi 6 mesi ed erano sempre bassi anche prima di operarsi lo erano ha fatto molte tac e risonanze in questi 6 mesi..prima di opersrsi aveva fatto risonanza con contrasto e segnalò solo 1 cisti ovarica..infatti lei fu operata x 1 cisti ovarica..ma dietro c erano piccolissime cistette..e queste erano quelle brutte.mia madre ha 61 anni.le ho dato più info..è una situazione strana..lei era gia stata svuptata nel 95 di utero e l altro ovaio..operata vari anni fa anche di coliciste,appendice e ernia inguinale.aveva solo questa ovaia..e ha rettocele e cistocele e ovviamente emorroidi prolassate..inoltre soffre di gastrite e reflusso ernia iatale..e dato è delicata di stomaco e debole vorremmo capire cosa è meglio e gli eventuali rischi se fa o non fa chemio.capisco non è facile online..però tentare non nuoce.cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi dispiace. Mi ha allegato molti dati su altre patologie ma su quella specifica ovarica a distanza non si può aggiungere alcun contributo .
[#4] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
salve dottore..purtroppo di fiducia non conosciamo nessuno..abbiamo contattato 2 oncologi..1 ha detto di farla..l'altro ha detto..ormai sono passati sei mesi non ha più senso farla,però è 1 ottima cosa non sia risultato nulla alla tac pet e anche a tutte le altre tac e risonanze fatte in questi 6 mesi..così come i marker tutti bassi..e ha detto che dovrà solo fare i controlli (tac e penso anche i marker ogni 3 mesi) adesso io vorrei chiederle..lei cosa sa dirmi in merito al fatto che si deve fare entro sei mesi?se non si fa che succede o se la fa è meglio o peggio?volevo solo delle info per capire meglio il da farsi.cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le ho già scritto che è impossibile dare consigli sui dati scarni che allega.

Mi dispiace.