Utente 294XXX
DA DIVERSO TEMPO DURANTE LA NOTTE HO SOGNI EROTICI E FORTI EREZIONI AL LIMITE DELL'EIACULAZIONE. IL MATTINO SUCCESSIVO AVVERTO DOLORE AL TESTICOLO SX., SENSO DI STANCHEZZA FISICA E CONFUSIONE MENTALE. I SOGNI E LE EREZIONI ACCADONO ANCHE DOPO AVER AVUTO RAPPORTI SESSUALI. VORREI CHIEDERVI SE QUESTI SOGNI ED EREZIONI NOTTURNE POSSONO ESSERE LA CAUSA DEI SINTOMI SOPRA DESCRITTI. VI CHIEDO CORTESEMENTE UN AIUTO E CONSIGLIO SU COSA FARE POICHE' TUTTO CIO' E' IMBARAZZANTE. VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE PER L'ATTENZIONE RISERVATAMI.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PARMA (PR)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

la prima cosa da fare è effettuare una visita specialistica per escludere patologie a carico del testicolo e quindi valutare con lo specialista come procedere, eventualmente ne parli prima con il suo medico che la consiglierà su come procedere.

Un cordiale saluto