Utente 262XXX
Buongiorno,
riassumo brevemente.
Domenica scorsa ho iniziato a sentire un pò di malessere prima di cena, dopo mangiato mi sono messa a letto.
Il mattino successivo stavo abbastanza bene anche se ho iniziato ad avere un pò di tosse (secca). Nel pomeriggio invece mi sono sentita di nuovo poco bene e la sera ho avuto la febbre, che è durata fino a giovedì.
Dietro consiglio del mio medico, che ho sentito solo telefonicamente, ho fatto aerosol e ho assunto tachipirina per abbassare la febbre.
Da venerdì sera ho iniziato ad avere diarrea 3-4 scariche al giorno, a distanza di qualche ora l'una dall'altra, accompagnate da lieve malessere e rumore a livello addominale, niente vomito nè nausea.
Sto prendendo dei fermenti lattici e sto mangiando in bianco, ma anche questa mattina ho avuto gli stessi fastidi.
A cosa è dovuta questa diarrea? E' un effetto dei farmaci che ho assunto per la febbre o si tratta di una diversa infezione?
Come posso fare per riprendermi in fretta?
Ringrazio chi vorrà rispondermi

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
I farmaci che ha assunto non possono avere alcuna responsabilità. La sua sintomatogia può essere compatibile con una forma influenzale intestinale. Bene i fermenti e il paracetamolo. Per il resto deve avere pazienza perchè la malattia faccia il suo decorso.


Cordialmente