Utente 294XXX
Buonasera. E' la prima volta che chiedo un consulto quindi ringrazio per il servizio e per l'attenzione che vorrete prestarmi.

Scrivo perchè da qualche giorno il testicolo destro tende ad inclinarsi veso sinistra. Non noto alcun dolore o fastidio e nemmeno spostamenti verso l'alto o verso il basso, ma solo questa lieve inclinazione verso sinistra.

Domenica, preso ovviamente da un po' di paura, mi sono recato dalla guardia medica del mio distretto che mi ha rassicurato dicendo, dopo avermi visitato per palpazione e facendomi dare qualche colpo di tosse, che è normale e che non c'è di cui preoccuparsi.

Alla guardia medica ho sottoposto il mio quadro clinico: varicocele bilaterale di primo grado e piccola cisiti sull'epididimo destro (diagnosi previo ecografia lo scorso 21 gennaio).

Ora, non che non voglia fidarmi del responso della guardia medica, ma in 29 anni non mi era mai capitato di verificare tale condizione dei testicoli e quindi...non so cosa pensare...

Mi rimetto al vostro parere.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il varicocele di I grado,bilaterale,non ha alcuna importanza clinica né,tantomeno,può determinare la asimmetria scrotale riferita.Ha mai eseguito uno spermiogramma con coltura?Nei rapporti sessuali ha dolenzia?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno, la ringrazio per la risposta.

Non ho mai eseguito alcun tipo di spermiogramma...

Per quanto riguarda la questione dolore, non ne riscontro in alcun caso. Oggi, per esempio, l'assetto si presenta nella "norma" e lo scroto ha ripreso la sua consueta densità (nei giorni scorsi era particolarmente rilassato, tanto da creare grinze e pighe vistose come se ci fosse pelle in eccesso).

Uno spermiogramma con coltura, in caso, cosa potrebbe dirmi?

Grazie mille.
[#3] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno, la ringrazio per la risposta.

Non ho mai eseguito alcun tipo di spermiogramma...

Per quanto riguarda la questione dolore, non ne riscontro in alcun caso. Oggi, per esempio, l'assetto si presenta nella "norma" e lo scroto ha ripreso la sua consueta densità (nei giorni scorsi era particolarmente rilassato, tanto da creare grinze e pighe vistose come se ci fosse pelle in eccesso).

Uno spermiogramma con coltura, in caso, cosa potrebbe dirmi?

Grazie mille.
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...direbbe molto di più delle Sue fantasie circa il posizionamento dei testicoli che,come sa,producono gli spermatozoi...Cordialità.
[#5] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio infinitamente per la Sua disponibilità. Ne parlerò con il mio medico di base.

Per le "fantasie"...beh...i "non medici" brancolano nel buio...ed è difficile tranquillizzarsi da soli soprattutto quando ci si trova a fare i conti con parti così delicate...trova? :)

Grazie
Saluti.
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...per questo esistono gli specialisti...Andrologi.Cordialità.