Utente 108XXX
G.le Dottore, durante l'assunzione di un antibiotico, più l'assunzione di statine "provisacor" 10mg, che prendo da alcuni anni, soffro in alcuni momenti della giornata, soprattutto di sera di un prurito in diverse parti del corpo. La pelle se mi massaggio anche lievemente si arrossa con un leggero rigonfiamento, dopo poco sparisce. Ho smesso l'antibiotico e il provisacor, dopo qualche giorno è passato tutto. Poi ho ripreso la statina e dopo alcuni giorni si è ripresentato lo stesso problema.
E' possibile che ad un tratto sono diventato allergico alle statine? E se si quali analisi mi consiglia di fare?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
il Suo racconto non è suggestivo di un'allergia in senso stretto ma non si può escludere al momento la possibilità che esista una relazione (di natura non allergica) tra l'assunzione della statina e la comparsa del prurito.
Pertanto, sarebbe opportuno effettuare una verifica (mediante nuova sospensione e successiva nuova somministrazione) e probabilmente, previa valutazione clinica specialistica con approfondimento anamnestico ed esame obiettivo, anche effettuare altri accertamenti.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dott. Marchi della sua risposta. Con il mio medico curante ho convenuto che prima di fare esami specifici allergologici, ho eseguito nel frattempo, e non ho ancora le risposta di esami di funzionalità renale ,epatica ecc. Se il prurito non passerà allora farò come lei consiglia esami specifici.
Grazie della sua cortesia.
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Non mi riferivo ad esami allergologici, poiché non ne esistono nel Suo caso specifico, ma alla generica valutazione del prurito generalizzato (seppur con la particolarità della possibile relazione con la statina).
Se il Suo medico curante è in grado di gestire la situazione, può dunque farlo anche senza l'aiuto dello specialista.
Saluti,