Utente 291XXX
Un ns parente maschio di 65 anni con un piccolo handicap per quanto riguarda il parlare, soffre da 5 anni di crisi simili a quelle epilettiche a causa dei valori di potassio nel sangue troppo alto. E' in cura con dei farmaci che pero' vanno sempre bilanciato nella dose.Inoltre ha problemi di cuore. Nonostante questo le sue crisi stanno attualmente aumentando, recentemente cadendo per terra si è fatto molto male al volto ed è stato ricoverato qualche giorno. Nessuno fin ora ha fatto una precisa diagnosi del suo stato sempre più instabile di salute e la cosa ci preoccupa molto in quanto questo parente convive con sua mamma molta anziana che prende uno spavento dopo l'altro e non sa gestire la situazione. Il medico di famiglia non è di grande aiuto. Vorremo sapere per favore (abitiamo a Milano), a quale specialista innanzi tutto si deve rivolgere (endocrinologo, nefrologo, ??) per ricevere una diagnosi nonchè una cura adeguata che stabilizza la situazione. Esiste un centro a Milano all'avanguardia che si occupa di queste problematiche ?
Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Massimo Gai
24% attività
0% attualità
12% socialità
ALASSIO (SV)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2000
Le consiglio di rivolgersi alla Nefrologia dell'Ospedale Policlinico di Milano, anche se i Centri con ottima competenza sono molti.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2007
Grazie della Sua risposta, mi può indicare un nominativo per favore ?