Utente 195XXX
Salve gentili specialisti, vi scrivo per mia nonna di 69 anni, affetta da insufficienza venosa alle gambe.
Un mese fa prese una caduta in casa andando a sbattere con la parte interna della gamba (un po piu sopra del piede) si formo' un ematoma di colore nero che le portava molto molto dolore, dopo una settimana sull'ematoma si formo una crosta e man mano un vero e proprio buco lungo un 2cm. Il medico che la ha in cura le ha fatto un innesto dermo epidermico per cercare di stimolare la crescita della pelle, il buco/ulcera sembra meno profondo e si sta leggermente restringendo, ma quello che le fa piu fastidio e il forte bruciore che ha intorno alla ferita...

Potete consigliarmi magari una crema anestetica o antiinfiammatoria per eliminare questo bruciore intorno all'ulcera, vi ringrazio molto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Blandamura
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Gentile Utente,

Non sapendo le condizioni precise della signora non mi è possibile prescrivere qualcosa di preciso ( per quello sarebbe necessario un consulto per via fisica ): tuttavia immagino che per il suo caso un qualsiasi blando antinfiammatorio ( danzen in compresse, uno a caso ), possa essere sufficiente.
Un altro consiglio può essere di bendare l'arto dopo la medicazione: questo può favorire il ritorno venoso e quindi ridurre il gonfiore e l'edema.


Cordiali saluti,