Utente 277XXX
buongiorno, a mio padre (54 anni ) qualche anno fa gli è stata diagnosticata la cardiomiopatia dilatativa.. (in famiglia non ci sono altri casi ) .. è stato curato con cardicor diuretici e plaunac e controlli ogni 6 mesi .. ultimamente ha eseguito un ecg holter ed il referto è stato ;ritmo di base sinusale .. fc massima 155 bpm minima 46bpm conduzione a v normale aritmia ipercinetica ventricolare complessa bevs con due morfologie prevalenti numerose coppie .. numerose triplette numerosi episodi di tv non sostenuta max 7 battiti con fc 170 m .. non aritmie ipocinetiche non modificazioni di stt da riferire ad episodi di ischemia miocardica acuta transitoria .. ci siamo molto preoccupati di questo referto ma per andare dal cardiologo ci vuole lunedi .. il referto è molto grave ?? come si puo curare ? gz

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
L'esame riportato e' incompleto, in quanto dovrebbe riportare la frequenza media e il numero totali delle extrasistoli, in linea generale, comunque esso è' compatibile con la patologia diagnosticata, probabilmente meritevole di un ulteriore adeguamento terapeutico. Utile e necessaria una valutazione cardiologica come da lei riferito.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
non so al referto ci sono scritte solo queste cose .. comunque quali sono le cause della sua malattia cioe la cardiomiopatia dilatativa ?? .. l'unico caso in famiglia è il suo .. inoltre per quanto riguarda l'aritmia gli è stato detto che deve ricoverarsi per fare una coronografia .. un test da sforzo e per vedere se c'è bisogno di un ablazione .. è una tecnica difficile ? per ora deve prendere due pasticche di amiodar .. inoltre volevo sapere una cosa . siccome non so quando lo chiamano per ricoverarsi nel frattempo rischia di morire con questa aritmia ? le meidicine sono efficaci ? grazie in anticipo