Utente 196XXX
Alcuni anni fa ho esposto su Medicitalia il mio problema, ma non ho ancora trovato soluzione.

Questo è il vecchio post:
http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/203008-occhie_fastidio_dietro_testa_e_stanchezza_cronica_occhi.html

Il mio problema può essere sintetizzato nel seguente modo: dopo 2-3 ore o più di utilizzo del pc si presentano i seguenti sintomi:
-dolore e pulsazioni dietro la testa ;
-perdita di lucidità mentale;
-sotto gli occhi sembra addormentato;
-occhiaie;
-stanchezza mentale o nervosismo causa frustrazione;
-tensione collo e spalle.

Per risolvere il malessere descritto, che io considero stanchezza cronica da computer, ho consultato un oculista, un dermatologo e un otorino-laringoiatra. Il primo mi ha detto che l'occhio sta bene e mi ha consigliato di tenermi lontano il più possibile da computer (cosa impraticabile perché davanti il pc ci lavoro); il dermatologo, che ho consultato pensando che le occhiaie sotto gli occhi fossero la causa del malessere, mi ha detto che non c'è nessun problema dermatologico; il terzo dottore mi ha detto che, pur essendo il setto nasale deviato, non ho sinusite e pertanto il mio malessere non è da attribuire a sinusite.

Ormai mi rimangono 2 spiagge:
1-farmi prescrivere occhiali specifici per il pc dall'oculista: spero che agendo su distanza ottimale dal monitor tramite occhiali per un accomodamento più confortevole e colore delle lenti gialle, per contrastare le onde corte blù del monitor, possa giovarmi in qualche modo. Anche se credo che il mio problema sia causato più dalla luminosità diretta del monitor (ricordo che nel 2003 mi sono operato con il laser ad eccimeri per rimuovere miopia e dall'ora ho una certa fotosensibilità a monitor, televisori e luce diretta del sole). Segnalo che tengo sempre la luminosità del monitor al minimo; la mia postazione di lavoro è abbastanza ergonomica: gomiti poggiati sul tavolo, monitor a circa 50-60 cm dal viso e centro del monitor circa 20 cm più basso rispetto ai miei occhi (fino a un anno fa il mio viso era perpendicolare al monitor: ho cambiato questa configurazione perché ho letto che poteva far asciugare più velocemente gli occhi durante il lavoro) ecc
2- consultare un neurologo.

Spero di ricevere ulteriori suggerimenti per poter risolvere il mio invalidante problema.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
ci copia il referto dell'ultima visita medico oculistica?
grazie
[#2] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Professore, chiedo scusa per il ritardo mostruoso con cui le rispondo, ma purtroppo la mia casella di posta ha filtrato come indesiderata la notifica di MedicItalia e pertanto non sapevo del suo intervento: solo per caso sono tornato a visitare questo post.
Il referto dell'ultima visita è il seguente (per ragioni di privacy sono stati rimossi riferimenti a persone o luoghi ):
1- https://dl.dropboxusercontent.com/u/969572/01_1.png
2- https://dl.dropboxusercontent.com/u/969572/01_2.png
3- https://dl.dropboxusercontent.com/u/969572/01_3.png

Allego ricetta anche degli occhiali prescritti:
4- https://dl.dropboxusercontent.com/u/969572/01_4.png

Porto già da qualche settimana gli occhiali sopra prescritti e ho notato un leggero miglioramento (gli occhi si stancano un po' di meno), anche se non risolvono la problematica globale descritta sopra.
Mi è stata richiesta anche una topografica corneale, ma, non avendola ancora fatta, non posso fornire i risultati.

Ringrazio per il tempo che mi vorrà concedere.
Cordiali saluti.



[#3] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
Mi sono dimenticato di dire che porto i suddetti occhiali solo quando sono davanti il pc.