Utente 295XXX
Salve, ho avuto un rapporto con una nuova ragazza e non sono venuto, non credo sia lei il problema perche mi piace tantissimo. Ho avuto una lunga astinenza (piu di sei mesi),forse c'entra qualche cosa... Esiste qualche cosa che invece di ritardare (come i preservativi ritardanti) faciliti l'eiaculazione?
Saluti
Filippo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
tranquillo, veda come vanno le cose in futura, capita. Si scelga luogo tranquillo per il rapporto. Poi se persiste problema, consulti collega dal vivo per vedere quali sono le cause.
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gen.mo utente

Se effettivamente e' la prima volta che le succede di non eiaculare, non drammatizzerei , mentre se la cosa si ripresentasse sarebbe auspicabile un colloquio con l'andrologo per valutare le possibili cause e quindi come procedere.
Un cordiale saluto