Utente 295XXX
Da circa un anno mi è comparsa una cisti nella regione sotto labiale sinistra che sta aumentando di volume. dall'ecografia risulta la presenza di una formazione nodulare di ecostruttura mista in gran parte ecogena ma con spesso alone marcatamente ipoecogeno, di morfologi ovale con profili regalari del diametro di 11 mm; la formazione è localizzata profondamente nello spessore del connettivo sottocutaneo e determina un'evidente compressione sulla fasci muscolare sottostante. il reperto ecografico non è di univoca interpretazione potendosi trattare anche di cisti sebacea a contenuto francamente denso. Successivamente sono andata al reparto di odontostomatologia di Ancona ma vorrei sapere se è il reparto giusto per l'asportazione di questo tipo di ciste e anche quali tecniche vengono utilizzate. Ci possono essere delle conseguenze all'intervento?grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Gentile Paziente,

la rimozione della neoformazione non comporta particolari problemi se effettuata da un operatore esperto.

Se i colleghi del reparto le hanno riferito che eseguono questo tipo di interventi, deve stare tranquilla e con l'esame istologico avrà la conferma della natura del processo patologico.

Cordialmente