Utente 295XXX
Salve ho 24 anni,e da circa un mese avverto palpitazioni e respiro un po' affannoso.Questo accade a giorni alterni,a volte la sera o la notte prima di andare a dormire.
Non accede quando faccio degli sforzi o mi sto allenando,ma solo quando sono rilassato.
Sono andato dal medico che mi ha misurato la pressione ed il valore era 125/75,secondo lui il problema non è di origine cardiologica,mi ha comunque prescritto per sicurezza una visita con elettrocardiogramma,sul foglio nella parte diagnosi ha scritto extrasistoli.Cosa vuol dire? e a cosa possono essere dovuti questi sintomi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i suoi sintomi sembrano ansiogeni più che di origine cardiaca. Una visita diretta chiarirà ovviamente ogni dubbio.
Stia pure sereno, risulterà tutto nella norma.
Saluti