Utente 295XXX
Buongiorno,

sono padre di un bimbo di 19 mesi, su consiglio della pediatra, la quale non riusciva a sentire il testicolo destro abbiamo prenotato una visita specialistica, dopo 4 mesi, finalmente oggi abbiamo portato il bimbo per la visita ai testicoli, hanno constatato che entrambi i testicoli non sono nello scroto, l'unica prospettiva che ci hanno dato è l'intervento chirurgico. Vorrei sapere se si può evitare di intervenire chirurgicamente e, se esiste qualche ulteriore soluzione per risolvere il problema. Anche se ci hanno rassicurato che l'intervento è molto semplice, preferirei evitare un'anestesia totale in un bimbo così piccolo.

Grazie per la vostra collaborazione.
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
assolutanete consigliato intervento. Le eventuali terapie ormonali di supporto per far scendere i testicoli non sempre sono risultate affidabili.
[#2] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno Dr. Cavallini,

La ringrazio per la Sua cortesia, la cosa purtroppo non mi rincuora. Cortesemente le chiedo se l'intervento è complesso e se viene fatto in anestesia totale o locale e, di quanti gg dovrà essere la degenza.

Colgo l'occasione per ringraziare anticipatamente.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
L' intervento è ben codificato, si fa in anestesia generale, i giorni di degenza sono da tre a cinque, in genere. Tranquillo.