Login | Registrati | Recupera password
0/0

Calprotectina fecale e diosmectal

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2011

    Calprotectina fecale e diosmectal

    gentilissimi vorrei fare l'esame delle feci e qundi anche quello della Calprotectina ..sto assumendo ormai da parecchi mesi diosmectal (unico farmaco che solidifica parzialmente le mie feci
    le mie domande sono queste può il diosmectal falsare l'esito dell'esame delle feci specie la calprotectina fecale ?
    ogni 6 mesi faccio gli esami del sangue comprese pcr e ves sempre perfette..vi chiedo se avessi avuto un tumore al colon in tutti questi anni ci sarebbero state delle variazioni sulle mie analisi o no ?
    resto in attesa e grazie



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 2732 Medico specialista in: Chirurgia dell'apparato digerente
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva

    Perfezionato in:
    Chirurgia generale
    Colonproctologia

    Risponde dal
    2002
    No, ma perchè vuole fare questi esami?
    L' unico modo efficace per fare diagnosi precoce di cancro del colon è la colonscopia.


    Dottor Andrea Favara
    http://www.andreafavara.it

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2011
    gentilissimo ..voglio fare questi esami perchè sono ormai quasi 10 anni che non vado piu solido al bagno..faccio feci piccole (rispetto a tanti anni fa) e spesso ho dei doloretti al colon e qualche volta vado in diarrea...passo dei momenti di relativo benessere dove prendo pure qualche kg a momenti pessimi con riso in bianco e patate lesse e perdo tutto quello che ho guadagnato..come le ho gia detto questo mi succede da parecchio tempo..(sono un tipo molto ansioso e ipocondriaco)..ho sempre la paura di avere un tumore al colon..l'unico farmaco che mi fa stare meglio è il diosmectal 2 bustine al giorno...



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 2732 Medico specialista in: Chirurgia dell'apparato digerente
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva

    Perfezionato in:
    Chirurgia generale
    Colonproctologia

    Risponde dal
    2002
    Credo sia indicata allora la colonscopia per porre unadiagnosi.


    Dottor Andrea Favara
    http://www.andreafavara.it

Discussioni Simili

  1. Eseguiti esami di ricerca sangue occulto feci
    in Gastroenterologia e endoscopia digestiva
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18/03/2013, 10:47
  2. Uso debridat
    in Gastroenterologia e endoscopia digestiva
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20/03/2013, 16:52
  3. Colon irritabile?
    in Gastroenterologia e endoscopia digestiva
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21/03/2013, 22:57
  4. Forti dolori improvvisi allo stomaco
    in Gastroenterologia e endoscopia digestiva
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22/03/2013, 14:01
  5. Colon irritabile aria nella pancia
    in Gastroenterologia e endoscopia digestiva
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22/03/2013, 18:01
ultima modifica:  28/10/2014 - 0,11        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896