Utente 296XXX
Un saluto a voi esperti,Sono un ragazzo di 22 anni Credo di avere la così detta vericocele, anche in uno stato molto avanzato (il così detto grumo di vene sopra il testicolo sinistro).
Infatti mi sono deciso a prenotare un'ecografia ai testicoliche eseguiro giovedì.
Chiedo alcune delucidazioni in quanto sono molto agitato e stà cosa, da quando ho deciso di approfondire il problema mi stà portando tanta ansia e sembra quasi che i dolori ce li ho tutti io.
Espongo le mie domande:
Come mai il testicolo affetto è cira la metà del desto?
E come mai a volte soprattutto in momenti in cui lo scroto è rilassato, quel "grumo di vene" sembra addirittura scendere sotto al testicolo?
Potrei avere qualcosa di ancora piu grave?
Potrebbe essere ga troppo tardi?
E possibile che possa ancora rimediare e non essere per forza sterile?
Premetto che non ho mai avuto problemi ne in rapporti sessuali ne durante la quotidiana vita, a parte dei dolori ai testicoli presentatosi molto di rado ed ultimamente ho un bruciore\fastidio alla zona inguinale lato sinistro con disturbi gastrici
Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

è necessario fare un ecodoppler testicolare ed una valutazione ecografica che valuti volumi, morfologia ed ecogenicità dei suoi testicoli. Il varicocele di grado elevato III-IV° determina nel tempo una riduzione volumetrica del testicolo ed è normale che in condizioni di rilassamento le vene si vedono meglio, mentre sulla fertilità serve anche eseguire un esame seminale che segua i criteri WHO 2010 ed un dosaggio ormonale che valuti l'itegrità ipotalamo-ipofisi-gonadi.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
Fatta ecografia con ecodropper ecco tutto quello che è uscito.
Ecografia inguino scrotale bilaterale e Doppler vasi spermatici
Ecografia scrotale ed ecocolor Doppler vasi spermatici
Normali per forma, profili, ecotessitura parenchimale e dimensioni entrambi i elidimi
( circa mm. 30x20 x 30 a sinistra e 40 x 25 x 25 a destra) senza formazioni cistiche, calcifiche o nodulari solide.
Piccola (mm. 3) cisti semplice della testa dell'epididimo di destra.
Tortuosità del plesso venoso pampiniforme con iperecogenicità di parete e modesto
incremento del diametro del lume in fase di ponzamento.
All'integrazione colar e power Doppler normale flusso sisto diastolico nell'arteria
testicolare di ambo i lati e regolare flusso venoso centripeto nelle vene del plesso
pampiniforme con modesto reflusso a sinistra con la manovra di Valsalva.
Normali gli involucri scrotali.
Deduzioni: Epididimite e varicocele di 1° grado a sinistra

La mia domanda è dato chè l'ho fatta sdraiato possibile che non è stata fatta bene? mi sembra stranissimo che è solo primo grado? il grumo lo sento se lo tocco principalmente in piedi.
Ha detto il medico che mi ha assistito che posso stare tranquillo e che non mi devo preoccupare per nulla
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
meno male che lei si preoccupa e che esiste Medicitalia, giustamente come lei ha pensato l'ecodoppler va eseguito in piedi e comunque probabilmente è di grado più elevato infatti il suo volume testicolare è di circa 9 ml a sinistra e di 13 ml a destra, quindi già ecograficamente il testicolo sinistro è piccolo e quindi probabilmente soffre per il varicocele. Ora esegua l'esame seminale secondo i criteri WHO 2010 ed un dosaggio orminale (FSH, LH, Estradiolo, PRL, Testosterone tot.)

Codiali saluti
[#4] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
Quindi l'ecografia non è valida???????
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
l'ecodoppler è stato fatto e dimostra un varicocele di i° che comunque potrebbe essere più elevato di grado per i motivi sopra esposti, adesso vanno fatti altri accertamenti.

Ancora cordialità
[#6] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
Ecografia rifatta, stavolta credo bene, diagnosi
Varicocele 4 grado a sinistra e 3 a destra
Praticamente sto inguaiato.
martedi eseguiro lo spermogramma
Ora la mia domanda è:
Ci sono buone probabilità che sono sterile vero?
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
A quanto pare i miei sospetti erano fondati, ma per rispondere alla sua domanda servono anche i dosaggi ormonali.

Ancora cordialita'
[#8] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
mi scusi dottore, io sono super agitato.
posso sperare di non essere sterile ?
O devo rassegnarmi che non avrò mai un figlio
la miasituazione = sterilità?
Esiste qualcuno che ha il mio stesso problema e ha avuto un figlio
[#9] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Si rilassi e dai pochi dati in suo possesso non e' ancora possibile avanzare ipotesi, segua i consigli che le ho dato e poi se lo desidera ci aggiorniamo.

Cordiali saluti
[#10] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
Ho fatto lo spermogramma mi aiuta a leggerlo?
aspetto: opalescente
Volume : 4,0 cc
PH : 7,6
ViscosÌta': normale
Fluidificazione :normale
esame microscopico
nemaspermi/cc : 22.000.000
Nemaspermi totali :88.000.000
Leucociti /cc : 400.000
Emazie: assenti
Elementi linea germinativa: numerosi
Cellule epiteliali :alcune
Zone di spermoagglutmazione: assenti
Esame della motilità dopo 2 h
Progressivi veloci 30%
Progressivi lenti 11%
Non progressivi 14%
Immobili 45%
Spernuogramma
Forme normali(ovali) 35%
Microcefalie 6%
Macrocefalie 9%
Testa a punta 10%
teste duolicate 5%
Code duplicate 7%
Altre 28%
[#11] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
da questi dati risulta una normozoospermia.

Ancora cordialità
[#12] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
Mi scusi dottore, la ringrazio per le sue risposte e per i suoi consulti, ma cosa significa:
Elementi linea germinativa: numerosi
Cellule epiteliali :alcune
io so che non dovrebbero esserci giusto?
[#13] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Elementi linea germinativa: numerosi - significa cellule negli stadi di maturazione precedenti alla formazione di uno spermatozoo.

Cellule epiteliali :alcune - cellule di sfaldamentodell'apparato genitale.

E' normale che ci siano.

Cordialità