Utente 130XXX
Salve
sono un uomo di 56 anni soffro di ipertensione arteriosa da alcuni anni. Per tale patologia assumo quotidianamente Micardis 80Mg, mezza compressa di Atenalolo 100mg, Lercadip 10mg.L'ipertensione e' stata sempre sottocontrollo. Il mese di Ottobre 2012 tramite una TAC coronarica ho scoperto di avere una coronaria occlusa all'80 %. Nessu ECG sottosforzo, ecocardiografia e analisi del sangue avevano evidenziato in precednza tale problema. Nel mese di Novembre 2012 sono stato sottoposto ad un intervento di angioplastica con l'inserimento di uno STEN medicato. A seguito di tale intervento ho aggiunto alla mia terapia anche provisacor 10 MG e Duoplavi 75/100MG.La pressione arteriosa e' sempre sottocontrollo. Dopo due mesi di completa inattivita fisica (solo lunghe passeggiate) ho ripreso la mia normale attività compresa anche quella sportiva (amatoriale), vado a scuola di ballo. La settimana scorsa mi sono sottoposto ad una serie di esami. Tutto nella norma. Ho eseguito altresi un Holter cardiaco con il seguente referto:
e' stato monitorato per un totale di 23:59 ore. Il tempo totale analizzato e' stato di 23:41 ore. L'ora d'inizio e' stata 10:47. E' stato esaminato per un totale di 90995 battiti. Meno dell'1% erano battivi ventricolari, meno dell'1% erano battiti sopraventricolari, e 0 battiti stimolati.
Frequenza cardiaca Media: 64
Frequenza cardiaca Massima: 92 alle 18:42
Frequenza cardiaca Minima: 47 alle 23:12
Pause: 0 (maggiore di 2.5 sec.)
Ectopici ventricolari ectopici Sopraventricolari
Totale: 4 Totale: 8
Singoli: 4 Singoli: 8
Coppie: 0 Coppie: 0
Totale Salve: 0 Totale Salve: 0
Battiti a Salve: 0 Battiti a Salve: 0

#battiti alla frequenza #battiti alla frequenza
salve più lunga: 0@10:47 salve più lunga: 0@10:47
salve più veloce: 0@10:47 salve più veloce: 0@10:47
rsuT: 0 aberrante: 0
variabilità RR ST assoluto
SDNN: 151 ms Depress:***mm
pNN50: 2.77% Elevaz: ***mm
RMSSD: 23 ms
Commenti: ritmo sinusale a frequenza cardiaca media di 64 battiti/min.

Vorrei sapere anche alla luce dell'intervento di angioplastica subito (PTCA) se l'Holter eseguito e' preoccupante o nella norma.
Grazie
Antonio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il suo è un holter normale.
Si tranquillizzi
Arrivederci
Cecchini