Utente 232XXX
Riguardo questo articolo

http://www.medicitalia.it/minforma/dermatologia-e-venereologia/974-tecnica-ingrandimento-pene-filler-acido-ialuronico-prospettiva.html

sarei interessato a fare l'infiltrazione non al fine di ingrossare il glande (se capita ben venga ma non mi interessa) bensì di ridurre la sensibilità, perchè non essendo circonciso, specie da eretto, ho un sensilità del glande che mi impediscono di ricevere rapporti orali e vorrei evitare la circoncisione per risolvere il problema.
Ho letto che l'acido viene riassorbito dopo 12/18 mesi e quindi bisogna fare un'iniezione l'anno all'incirca.

Potrei sapere quale dottore (di NAPOLI) posso contattare per eseguire il trattamento in questione? Ho letto che non tutti gli andrologi sono daccordo con questa tecnica, per questo chiedo qui consigli a chi rivolgermi, onde evitare di perdere tempo.

Grazie mille

Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nel confermarLe il mio personale scetticismo verso tale soluzione...Le sottolineo come,da questo Forum,non sia permesso consigliare nomi di professionisti.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
L'ho chiesto perchè ho notato qualche discussione in cui qualche nome è stato fatto, quindi credevo che fosse possibile, chiedo scusa allora.

Il problema è che dovrei girare un andrologo per volta fino a trovare quello che pratica questa iniezione? Non mi sembra molto pratico...ad ogni modo, mi sa dire se ci sono alternative a questo, che non sia la circoncisione?

Grazie