Utente 294XXX
Salve a tutti, ho 18 anni e da qualche anno faccio la ceretta alle gambe. Inizialmenta andava tutto bene nel senso che avevo una leggerissima irritazione che dopo poche ore andava via e dopo diverse volte che effettuavo la ceretta non ho più nemmeno avuto questo problema. Il fatto è che in questo ultimo anno ho intensificato il trattamento con con la ceretta (sempre presso lo stesso centro estetico ormai di fiducia), facendola praticamente ogni mese e sono comparse dei puntini neri simili a quelli che si creano sul viso, oltre che a brufolini e segnetti violacei sparsi ma concentrati in zona inguine e interno coscia. Spesso si creano anche dei brufoli sottopelle duri, come delle palline che spariscono da soli dopo parecchio tempo lasciando però segni viola. Il tutto è estremamente antiestetico! Ho la pelle molto sensibile e sono passata alla ceretta dal rasoio per evitare taglietti e irritazioni, ma adesso c'è questo altro problema con la ceretta con cui mi trovavo anche bene dato che ho una buona sopportazione del dolore. Non so come fare, quale metodo di epilazione/depilazione è più adatto a me? Le mie gambe torneranno belle pulite e lisce come le avevo quando usavo la lametta?
p.s ora ho sospeso la ceretta da 1 mese
grazie
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
8% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
Secondo la mia esperienza per il suo problema alle gambe sono indicati i laser ad alessandrite, a Nd:Yag ed a diodo (in ordine di preferenza). I laser, oltre ad avere un'alta efficacia epilatoria, sono in grado di ridurre sino alla scomparsa le follicoli od i noduli secondari alla depilazione di tipo fisico (con rasoio o ceretta).
A disposizione per ogni chiarimento, cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
Gentile Dottore,
innanzitutto grazie per la risposta. In cosa consistono i sistemi laser che mi ha indicato? Ovvero, quali sono le differenze tra di essi?
grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
8% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
Sono differenze di tipo fisico che riguardano le caratteristiche dell'impulso emesso. Generalmente le apparecchiature che le ho indicato funzionano bene per il suo problema. Sará poi il professionista ad indicare quali possano essere piú adatti a lei in base principalmente al fototipo ed al colore dei peli.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
Ho capito grazie mille!
[#5] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
Un'altra domanda. Come posso migliorare la condizione delle mie gambe? Ovvero per far sparire i segni che ho, cosa devo fare? per forza il laser anche per le lesioni o c'è qualcosa che posso applicare per farle tornare come prima? grazie in anticipo
[#6] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
8% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
Dovrei vedere i "segni" di cui parla per poter dare una risposta. In generale si tratta di discromie legate alle pregresse follicoliti dovute alla ritenzione dei peli. Se si sottopone ad una buona epilazione laser questi segni dovrebbero sparire poi spontaneamente.
Cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
la maggior parte sono piccoli segnetti marroncini mentre ce ne sono un paio più grandi e violacei di parecchio tempo fa...
[#8] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
8% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
Dovrebbero sparire sotto l'azione e del laser, comunque la loro correzione avverrà in un secondo momento
Cordiali saluti
[#9] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio tantissimo della sua disponibilità.