Utente 296XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 27 anni, a causa del persistere di alcuni sintomi che mi hanno preoccupato, ho effettuato un ecocardiocolordoppler: i risultati sono stati nella norma, ad eccezione della presenza di una minima insufficienza mitralica e di un modico prolasso del lembo mitralico anteriore.
Il cardiologo ha detto di non preoccuparmi e che è una cosa che non mi creerà alcun problema.
Il problema è che avverto spesso dei sintomi molto fastidiosi: senso di oppressione al petto, dolori toracici, senso di svenimento e stordimento. Sono sintomi che avverto quasi ogni giorno.
Dovrei fare degli ulteriori esami? Cosa mi consigliate? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se l holter cardiaco e la,prova da sforzo massimale al cicloergometro fossero negative non vedrei motivi di preoccupazione
Cordialita
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
Si, ho anche fatto l'eletrocardiogramma da sforzo ed è risultato normale.

Oltre all'ecocardiocolordoppler e all'elettrocardiogramma a riposo e da sforzo (esami che ho già fatto), pensa che dovrei fare anche l'holter?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ritengo che l holter sia indispensabile
Arrivederci
Cecchini