Utente 296XXX
Salve, mi e' stato riscontrato un varicocele di quarto grado alcuni anni fa. Sto eseguendo controlli periodici, ecografia + spermiogramma.

Vorrei un parere su questi dati dell'ultimo spermiogramma. In particolare, la presenza di tantissimi spermatozoi compensa il fatto che la percentuale di quelli mobili sia abbastanza bassa?

Grazie in anticipo per l'attenzione, segue lo spermiogramma.

Caratteri fisici:

quantita' 3,1 ml
coagulo presente
fluidificazione <20 minuti
viscosita' normale
ph 8.0
numero nemaspermi/ml: 105.6 milioni/ml
% nemaspermi mobili dopo 30' emissione: 38%
% nemaspermi mobili dopo 2 ore emissione: 25%

Es microscop. fresco:

nemaspermi numerosi
cellule rotondegg. diverse
leucociti alcuni
corpi amilacei assenti
emazie assenti
forme normali 78%
anomalie della testa 8%
anomalie tratto intermedio 13%
anomalie della coda 1%
forme immature assenti

Per sapere il numero reale di spermatozoi mobili dopo un certo tempo (e' il dato principale nel mio caso?), e' giusto moltiplicare il numero totale di spermatozoi per la percentuale di spermatozoi mobili?

Cosa potrei fare per mantenere o migliorare la mia condizione?

Grazie ancora della disponibilita'.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dovrebbe ripetere l'esame in un centro dedicato a problematiche riproduttive, imfatti il suo esame non seguendo i criteri WHO 2010 (ORganismo Mondiale della Sanità) non è attendibile ed è quindi inutile fare ipotesi con dati di questo genere. In un esame seminale serve la concentrazione e la motilità che si distingue in progressiva, non progressiva e immobili.

Un cordiale slauto
[#2] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
Grazie molte per la risposta. ho ripetuto l'esame in un centro specializzato, allego i risultati. Grazie in anticipo per l'attenzione.

ANALISI DEL LIQUIDO SEMINALE

Volume 3 ml (V.N. a 2,0 ml)
ph 7.6 (V.N. 7,2 -- 8,0)
Aspetto Lattescente omogeneo Regolare
Viscosità Regolare

Concentrazione spermatozoi 22 milioni
Numero totale spermatozoi 66 milioni

Progressivi veloci (tipo a) 28 %
Progressivi lenti (tipo b) 5 %
Non progressivi (tipo c) 3 %
Immobili (tipo d) 64 %

Vitalita' 68 %
Morfologia 60 %

Leucociti 0,8 milioni
Cellule spermatogeniche 0.8 milioni
Cellule epiteliali Presenti
Agglutinazioni spermatozoarie Assenti


TEST DI CAPACITAZIONE (PERCOLL)

Volume capacitato 2.8 ml
Concentrazione spermatozoi 18 milioni
Motilità tipi a + b 60 %
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
l'esame è normospermico e la capacitazione consente di esguire tecniche di inseminazione intrauterine.

Cordialità
[#4] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la risposta. Alcuni dottori mi consigliano un intervento chirurgico, altri lo sconsigliano. Lei mi consiglierebbe un'intervento? Orientativamente penso provero' ad avere un figlio tra 3 o 4 anni. Grazie ancora per la disponibilita'.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
un varicocele di IV° grado da dolorabilità e sofferenza testicolare e quindi indipendentemente da problematiche riproduttive va operato.

Ancora cordialità