Utente 257XXX
Salve a tutti, sono un ragazzo di 22 anni che ha subito una circoncisione totale , nel controllare il pene mi sono accorto, con mio grande dispiacere che la riga chiamata "rafe mediano" della pelle del pene è stata cucita non in corrispondenza del ex frenulo, ma piu spostata da una parte e mi provoca anche dei problemi a livello psichico, questa cosa mi fa arrabiare e deprimere, è risolvibile ??? grazie in anticipo per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
se non vi sono "attorcigliamenti strani" della cute ricucita, sarei un tantinello restio a fare quanto chiede, non che sia impossibile o difficile, ma ho sempre grossi dubbi sulla efficacia della chirurgia estetica sui genitali. Per riuscire la chirurgia riesce, ma ai pazienti manca sempre quel "quid" che proprio non ci voleva.
[#2] dopo  


dal 2014
grazie per la risposta ma non ho capito cosa vuol dire "quid". Per quanto riguarda l'estetica si mi interessa ma mi interessa anche per le sensazioni, cioè mi spiego meglio quando mi tocco la zona mi accorgo anche al tatto la non corrispondenza della pelle del glande con la pelle sottostante, è anche una questione di sensazione !!!!! ma cosa ci voleva ad attaccarla subito nel punto giusto ???? potevano esserci problemi ???