Utente 196XXX
Gentile Dottore,
mi rivolgo ancora una volta al vostro staff perché sempre in grado di fornirmi delle risposte valide.
Sono un cardiopatico con una situazione molto seria. Da circa tre giorni soffro di un fortissimo dolore alle gambe soprattutto quando sono seduto o mi sdraio.
Trovo sollievo soltanto nel camminare. Nel primo giorno ho assunto 2 pillole di tachipirina da 1000 mg a distanza di 12 ore, esattamente corrispondenti al tempo in cui il dolore si rifaceva vivo. Ieri e oggi, appena ho accusato il primo avvertimento del dolore, ho assunto 1/2 pillola sempre di tachipirina. Vorrei, gentilmente, chiedere se questo disturbo può essere legato alla mia malattia e, se l'assunzione di tachipirina per lungo tempo, può essere dannosa.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Blandamura
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Gentile utente la patologia che lei riporta può avere varie motivazioni. Il consiglio che posso darle è quello di eseguire un controllo dal college cardiologo nonche un eco color-doppler a carico degli arti inferiri. Cordiali saluti