Utente 296XXX
Parkinsoniano da 10 anni, non si avvede, ultimamente avvarto una mancanza del respiro, il neurologo mi ha suggerito una visita cardiologica, per accertarsi che cio non dipenda dei farmaci assunti. Oggi ho fatto un ecocardiografia, tra 15 gg ho la visita cardiologica.
Referto:
Ectasio del bulbo aortico(38 mm) e del tratto di aorta ascendente esplorabile(39 mma circa $ cm dal piano valvolare) Conservata la geometria sino-tubolare. Ventricolo sx normale per dimensioni e spessori in assenza di significative alterazioni della cinesi segmentaria. Conservati gli indici di contrattilità globale.FE>55%. Dimensioni e cinesi del ventricolo dx nei limiti. Dilatazione dell'atrio sx. Alterazioni degenerative delle semilunari aortiche e dei lembi mitralici che conservano una buona cinesi. Pericardio indenne.
Gradirei un Vs. parere.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Esame più o meno nella norma. Stia sereno.
[#2] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
Ottimo per il tempo di risposta. Laconico il consulto, il piu o meno non mi chiarisce molto la situazione.
Comunque grazie.
ps. mi farò vivo dopo la visita cardiologica.