Utente 296XXX
gentile Dottore, Le spiego brevemente cosa è successo ieri sera, sperando di ottenere da Lei una risposta quanto più celere e gentile possibile; in ogni caso La ringrazio anticipatamente.

ieri sera, dopo aver fatto l'amore con la mia ragazza (usando il profilattico), ho eiaculato sul suo petto. circa 4 minuti dopo esserci puliti con dei fazzoletti, lei ha iniziato a stimolarsi il clitoride e io ho inserito nuovamente le mie dita nella vagina (abbastanza profondamente). le mie dita non erano bagnate di sperma 'fresco', essendomele pulite, ma mi è rimasto il dubbio che qualche piccola traccia possa essere rimasta sulle mie dita e causare quindi una gravidanza.

la mia ragazza ha avuto l'ultima mestruazione la settimana scorsa.

mi chiedo infine quali possano essere i sintomi di un'eventuale fecondazione nel breve periodo e da che giorno può essere utile fare un test di gravidanza.

non vivo più dalla preoccupazione, La prego, mi risponda al più presto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nessun problema!Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 296XXX

Iscritto dal 2013
Gentile Dottore, La ringrazio per la sua risposta, ma Le scrivo per porLe un altra domanda.

Oggi la mia ragazza ha avvertito per un pò un dolore "simil mestruale" se non fosse che lei ha avuto l'ultima mestruazione la settimana scorsa. Io ho ripensato alla precedente vicenda per la quale Le avevo scritto: può questo dolore essere indice e sintomo di una fecondazoone?

La prego ci rispondermi, grazie anticipatamente.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...stai tranquillo.Cordialità.