Utente 665XXX
Buongiorno,
innanzi tutto volevo complimentarmi per l'eccellente servizo di consulto e la disponibilità che avete.

Dunque ho 19 anni ed ho subito 6 giorni fa un intervento di circoncisione parziale per problema di fimosi (non grave comunque).
Il dottore che mi ha operato mi ha prescritto medicazioni con acqua ossigenata e betadine gel. Da un paio di giorni però sento forti bruciori nelle parte inferiore del pene, dalla base dell'asta fino al bordo del glande quasi come un'irritazione, ma il colore delle pelle è normale, nessun rossore. Il pene comunque presenta poco gonfiore ed il glande è roseo, anch'esso per nulla gonfio.
Volevo domandarvi dunque se questa irritazione può essere data dall'accoppiamento dell'acqua ossigenata e betadine (che comunque non mischio assieme) o se è normale nel decorso post-operatorio.

Inoltre avendo praticato una circoncisione parziale, non dovrei avere una parte del prepuzio che ricopre il glande? Io invece ho il prepuzio completamente tirato dietro al glande (scusate i termini molto realistici) con tutta la corona di punti completamente in vista…non rischio una parafimosi???
Scusate ma sono abbastanza preoccupato…

Aspetto una vostra delucidazione.
saluti e buona giornata!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

le sue lecite domande dovrebbero essere rivolte a chi ha effettuato l'operazione e che, avendola visto anche prima, potrà esprimere giudizi appropriati.
Cari saluti
[#2] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Gentilissimo Utente,
il nostro è un servizio informativo più che consultivo in quanto non potendo visitare le persone con cui entriamo in contatto non possiamo dare indicazioni specifiche, personalizzate.
Questo è soprattuto importante per i casi come suoi dove come già sottolinetao dal Dott. Pozza la visita e la conoscenza della tecnica operatoria sono tutto.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 665XXX

Iscritto dal 2008
Buonasera,
Innanzi tutto vi ringrazio per le vostre pronte risposte e per il vostro interessamento al mio problema!

Oggi ho effettuato la visita, una vera tortura! Il dottore dopo avermi accuratamente ispezionato la ferita (un dolore veramente insopportabile) ha riscontrato una piccola deiscenza della ferita con segni di flogosi...e mi ha apposto un punto di sutura!(beh stavo per svenire!).

Ora va abbastanza bene, mi ha prescritto un antibiotico (Augmentin) e medicazioni con betadine pomata e soluzione.

Grazie ancora per le risposte!
Buon Lavoro
[#4] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore trattandosi di una problematica locale e soprattutto seguente all'intervento chirurgico da lei subito è opportuno far valutare la situazione al collega urologo che l'ha trattata in prima battuta.