Utente 230XXX
Buonasera ho 29 anni con un padre che due anni fa ha avuto un infarto per il colesterolo alto.
Ho fatto le analisi del sangue e risulo avere colesterolo totale a 246, HDL 64 e trigliceridi a 61. Inoltre ho fatto una visita cardiologica per scrupolo perchè avevo dei dolorini a sinistra e mi hanno detto che ho delle alterazioni atipiche secondarie nell'elettrocardiogramma poichè prendo psicofarmaci (DOMINANS e FEVARIN).
Inoltre dall'eco è risultato che ho un cuore "pieno di filamenti nei ventricoli" scusate ma non conosco il termine tecnico.

Devo preoccuparmi che mi possa venire un infarto a questa età?
Vi prego rispondetemi sono realmente preoccupata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il termine cuore " pieno di filamenti nei ventricoli" non ha alcun senso . Forse avra compreso male. Eventualmente riporti l esito dell ecografia.
Per cio che concerne il colesterolo i suoi valori sono piuttosto elevati per ciò che concerne il totale e ai limiti bassi per cio che riguarda la frazione HDL.
Parli con il suo medico per una dieta adeguata ed incrementi l attivita fisica, camminando almeno un ora al giorno; se tali valori permanessero elevati è opportuno valutare la possibilita di una terapia farmacologica.
Cordialita
Cecchini