Utente 238XXX
Caro doc. inanzi tutto mi scusi per il disturbo ma non riesco a venirne fuori da un problema che mi affligge da ormai 3 anni.
Da circa tre anni una sera tutto d'un tratto ho incominciato avvertire un vastidioso ,molto fastidioso nodo alla gola , visita completa otorino tutto ok , il mio medico
mi prescrive visita pscichiatrica per ansia un anno anti depressivi di vario genere e xanax il problema persiste , poi un giorno in farmacia mi misurano la pressione battiti
85 max 180 min 100 , visita dal cardiologo 1 p. lobivon e una p.cotareg160/25 ho abolito del tutto alcool dieta sana, aime' non riesco abolilere del tutto il fumo ecg nella norma , dopo 3 visite dal cardiologo dicendogli che il lobivon mi dava una stanchezza esagerata che mi inpediva di lavorare "muratore" mi sono " lo so dottore che non dovrei farlo" dimezzata la pastiglia di lobivon .
Dopo ormai sei mesi di terapia 1\2 lobivon e 1 cotareg la pressione si aggira su
140\130 max 80\85 min , ho ancora molta stanchezza , non paragonabile a prima
che assumevo 1 ma il nodo in gola si fa' sempre sentire tanti giorni di piu' tanti giorni meno , anche nella giornata a volte aumenta e a volte diminuisce e tante volte sparisce.
Doc. sofro anche di cervicale che non ho mai dato tanto peso infatti nei ultimi giorni
cosi umidi si fa' sentire con dolori al collo e formicolii alle mani ., ma mai fastidioso come questo nodo alla gola.
Ho anche notato che abassando la testa in gu' aumenta il sintomo." credo forse"
Aggiungo e poi la lascio dottore potrebbe essere la cervicale a dare questi sintomi?
o un problema pressorio ? di cui mi sembra diciamo risolto.
Dottore grazie anticipatamente della risposta e scusi per eventuali errori grammaticali.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
è difficile comprendere il suo sintomo di nodo alla gola considerato che alla visita otorino non si sia evidenziato alcunchè. A distanza non è possibile azzardare ipotesi, ma le possibilità che tale sintomo siano legate ai farmaci, sono francamente basse.
Saluti