Utente 144XXX
Buongiorno, ho quasi 47 anni e da sempre cicli di 30-31 gg. e, da circa 2 mesi, ho notato che il ciclo arriva ogni 37-38 giorni. Ho notato che si è allungato leggermente anche il periodo tra la mestruazione e l'ovulazione successiva.
Siccome avverto i sintomi dell'arrivo delle mestruazioni nel momento giusto, mi ritrovo anche ora, che sono già a 7 gg di ritardo sulla tabella di marcia, a sentirmi (e si vede anche molto!) gonfia come un pallone, aria nell'intestino, seno dolente e stato di malessere molto marcato.
C'è qualcosa di naturale che posso assumere per aiutare questa nuova irregolarità?
Ne ho già parlato con la mia ginecologa e lei mi ha detto di tenere d'occhio questa cosa per ancora un 2-3 mesi, poi avremmo deciso il da farsi.
Grazie e saluti.
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in medicina non convenzionale esistono numerosi rimedi per favorire la regolarità del ciclo nel rispetto delle condizioni fisiologiche; è necessario però che segua la prescrizione di un collega esperto in queste discipline.

Cordialmente.
[#2] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

è normale alla sua età avere delle irregolarità del ciclo, si tratta della cosiddetta premenopausa, un periodo della vita che può durare alcuni anni e che rappresenta un normale momento di transizione, che sfocia poi nella menopausa vera e propria.

La medicina convenzionale offre numerosi rimedi, come giustamente ricordato dal collega. Pertanto la invito a consultare un medico esperto in medicine non convenzionali.

In particolare lei potrebbe beneficiare della prescrizione di rimedi fitoterapici per il benessere intestinale (pancia gonfia), o di qualche seduta di agopuntura per aiutarla a ritrovare il benessere e l'equilibrio del suo organismo. Ovviamente vanno sempre associati dieta equilibrata (particolarmente importante in questa fase della vita, perchè dopo la menopausa aumenta il grasso addominale, cioè il girovita), ed esercizio fisico moderato e costante.
Insomma, prendersi cura di sè è importante per il proprio benessere, di tutta la persona, corpo e mente.