Utente 292XXX
Buonasera,
oggi per puro caso mi sono accorta di avere una piccola pallina proprio alla fine del dito anulare destro (tra la fine del dito e l'inizio del palmo).
E' interna e la sento solo spingendo il punto interessato.
E' totalmente indolore ed anche stuzzicandola non sento granchè.
E' dura e toccandola riesco a farle fare un movimento leggero destra - sinistra, ma non alto - basso.
All'inizio mi sono molto spaventata, poi leggendo su internet ho visto che potrebbe trattarsi anche di una piccola ciste.
Volevo sapere se anche voi avvalorate questa ipotesi ed in caso affermativo se la causa può essere la mia lunga permanenza nel traffico di roma, dove sono sempre costretta a tenere la mano sul cambio.
Mi devo preoccupare o potrebbe anche essere da trauma (sono un pò distratta e sbatto spesso) e riassorbirsi da sola.
Non ho idea da quanto tempo stia li....io me ne sono accorta per puro caso.
Grazie infinite.
Fabiana

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora Fabiana,

stia tranquilla: quasi certamente si tratta di un ganglio sinoviale (cisti) a partenza dalla puleggia dei tendini flessori del dito.

La patologia è spontanea, non traumatica; un'ecografia confermerà il suo contenuto liquido.

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
Grazie infinite della sua celere risposta..!!!
Se fosse un ganglio, va comunque rimosso o essendo asintomatico posso tenerlo sotto controllo?
Le faccio un altra domanda che le sembrerà assurda, ma ho perso da poco mia madre per un tumore al seno e come sento un nodulo mi terrorizzo.
In quella sede potrebbe trattarsi anche di qualcosa di brutto? Le forme tumorali hanno qualcosa di caratteristico che le contraddistingue anche "ad occhio nudo"?

Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Può tranquillamente aspettare, fino a quando non diventa fastidioso (in genere lo diventa quando cresce).

Certamente non si tratta di nulla di preoccupante, dorma pure sonni tranquilli....

Conviene comunque fare un'ecografia.
[#4] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
Grazie infinite....
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.