Utente 297XXX
Salve sono un ragazzo di 26 anni con crohn,prendo azatioprina,pentasa e rafton da circa 5 anni, nel mese di novembre 2012 sono stato operato di fistulectomia,da allora(dopo intervento) ho iniziato ad avvertire cali pressori ma abbastanza gestibili,ma da circa 2 settimane ho ipotensione continua invalidante con tachicardia ad intervalli e pelle con lieve xerosi...ho fatto anche un ricovero effettuando tt gli esami possibili(rx torace,completo del sangue compreso emogas,tracciato cardiaco,prova da sforzo,glicemia,ecc ecc) i medici mi hanno detto che devo bere di piu e stare rilassato a riposo e basta perchè dicono che è causata da stress... Voi che ne dite??? Grazie a presto,sono disperato...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È' verosimile che la sua ipotensione sia legata alla perdita di liquidi legata alle sue patologie .
Penso che chi le abbia detto di idratarsi di piu abbia perfettamnte ragiome ( circa due litri di acqua al di)
Cordialita
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la risposta dott. Cecchini,comunque il crohn ce lho addormentata da circa 5 anni quindi nn penso questi sintomi siamo conseguenza del crohn trascurato,io ho iniziato a riscontrare la secchezza cutanea e cali pressori subito dopo l'intervento di fistulectomia eseguito a novembre scorso,non credo sia una semplice coincidenza,lei che ne dice? Come potrei risolvere questi inconvenienti?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pare di averle gia' risposto. S elei beve circa due litri di acqua al di non dovrebbe avere segni di disdratazione, facendo i conti delle perdite naturali.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Ok grz mille,io li bevo gia piu di 2 lt di acqua al di,ma ora ne berrò un po di piu magari con qualche integratore salino,dottore lei me lo consiglia un'integratore di acido folico e vitamina b12 per rimettermi un po in sesto? Grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sono sostanze che fanno bene al farmacista. basta una dieta normale. Arrivederci
cecchini
[#6] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Ok grazie mille per la disponibilità dott. Cecchini,a presto buone cose.