Utente 666XXX
salve,
vi espongo il mio problema.
verso novembre mi sono uscite macchieanomale in viso (poi parzialment scomparse) e dietro la gamba sinistra.
andato da undermatologo mi viene detto di non preoccuparmi.
io sono molto pauroso appena la pelle mi mostra macchie o cose simili.all'inizio pensavo anche all'hiv, premesso che non avevo linfonodi ingrossati.
mi faccio le analisi e non risulta penuria di linfociti, sono al 42%.
ho ancora paura dell'esito del test dell'hiv che ho richiesto 4 gg fa.
volevo sapere se le macchie sulla pelle sono gia' un palese sintomo e non mi devo preoccuparee se scoprissi di avere l'hiv(ho terroredi ritire le analisi) quanto tempo mi resta????
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La diagnosi di HIV non è mai sintomatologica se si è esposto al virus esegua un test a 100 giorni. Per le lesioni cutanee le consiglio un consulto dermatologico.
[#2] dopo  
Utente 666XXX

Iscritto dal 2008
ho fatto i test,so risultati negativi!!!!!!! posso essere tranquillo se ho avuto l'ultimo rapp. 180 gg fa???
[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Certamente.